HOME
UNESCO, IRAMIC
ARCHIVI ATTIVI
CONTATORE
AVAdeC CALABRIA
ETNODEMOLOGIA
PROGETTI ATTIVI
Sezione LOCRIDE
INVIA MATERIALI
SOSTIENI IRAMIC
POR, PIT, PISL
PREVENTIVI
LINK
CONTATTI
 



Dall'Archivio AVAM
(Archivio 
Video Antropologico MEDIARTGM) 
sono state estrapolate
le Sottosezioni 
e i Temi Singoli 
che costituiscono il nucleo
dei Beni Etnodemologici
presenti nella Sezione ANTROPOLOGIA
dell'Archivio AVAdeC.


 

Materiali VideoFotoGrafici di ETNODEMOLOGIA
AVAdeC
Archivio Video Antropologico della Calabria

Sezione ANTROPOLOGIA
SOTTOSEZIONI E TEMI SINGOLI

Abiti tradizionali e votivi,
Altre aree culturali (albanese, grecanica, occitanica, rom),
Animali protagonisti (di manifestazioni tradizionali, buoi, cavalli, galli,...),
Arredi (religiosi, baldacchini, ombrelli processionali, vestizione statue),
Balli popolari e votivi (collettivi, rituali, simbolici),
Ballo dei Giganti (in varie versioni),
Ballo del Ciuccio/Pupa (in varie versioni),
Bambini protagonisti (con abito votivo),
Bande e fanfare (che suonano e cantano anche in chiesa
e durante le Processioni, bande piluse),
Canti/inni/litanie (tradizionali e religiosi),
Carnevale,
Centri storici e strade (tipologie architettoniche e urbanistiche,
architetture industriali, maschere apotropaiche, portali, percorsi stradali,...),
Confraternite
Consuetudini sociali,
Conviti tradizionali (religiosi e civili),
Culto delle reliquie,
Culto delle statue (bacio e benedizioni),
Devozione a Cristo,
Devozione alla Madonna,
Esposizione di altarini e coperte (panneggi, parati),
Ex-voto (offerte di dolci e oggetti che assumono anche forme anatomiche,...),
Famiglia (recupero della memoria e identità individuale e collettiva), 
Fiere tradizionali e mercati (con esempi unici di artigianato popolare,
saperi antichi,...),
Fuochi pirotecnici e falò (da terra, tradizionali, sull’acqua, con simulacri
di varia forma e struttura),
Giostre e giochi popolari,
Incanti/aste/riffe (portatori di statue, doni offerti al Santo, cordoncini,
scapolari, vestitini,...),
Incontri e affruntate (tra statue singole e multiple),
Infiorate/altarini e parati,
Macchine movimentazione statue (macchine fisse e removibili),
Musiche popolari e tradizionali (tamburi, zampogne, organetti,
pipite e fisarmoniche,...),
Nicchie votive e tabernacoli,
Offerte di alimenti/dolci e animali (durante le Processioni e in chiesa),
Offerte di denaro/oro e preziosi (durante le Processioni e in chiesa),
Omelie/panegirici e fervorini,
Palio e stendardi (sbandieratori e portatori),   
Partecipazioni autorità civili (discorsi, presenze, usanze,
consegna di chiavi e simili),
Processioni/carri/vare (notturne, a mare, sul mare, con le fiaccole
e con il fuoco, territoriali, solenni, penitenziali, votive,...),

Penitenti
(fedeli singoli e in gruppo),
Portatori/portatrici (con esempi forti di comportamenti identitari),
Processioni/carri/vare (notturne, a mare, sul mare, con le fiaccole
e con il fuoco, territoriali, solenni, penitenziali, votive,...),
Rappresentazioni (presepi,...),
Rientro statue in chiesa,
Riti alta devozionalità (penitenti che si autoinfliggono sofferenze
in varie forme, bambini spogliati e offerti alla protezione di Santi, pellegrini,...),
Riti Greco-Bizantini,
Riti Ortodossi,
Riti propiziatori (falò, tradizioni, distribuzione pane/spighe,...),
Riti religiosi tradizionali (affidamenti, benedizioni, incoronazioni,
letture del Vangelo, novene, preghiere, riconsacrazioni chiese,
somministrazione dell'’Eucarestia, suppliche, veglie, vespri,...),
Riti Settimana Santa (preparazione alla Pasqua, Via Crucis,
processioni particolari,...),
Rituali di integrazione (uomo-natura-divinità, abeti,
manifestazioni in campagna),
Sagre popolari,
Santuari/Santi e Sante (a volte festeggiati in un solo luogo, pellegrinaggi,
tradizioni devozionali,...),
Santini (tipologie diverse, archiviati nelle loro varie rappresentazioni iconografiche),
Siti civili/religiosi e abbandonati (a volte rivitalizzati in occasioni tradizionali),
Soste e ristori (soste rituali durante processioni e pellegrinaggi),
Statue e simulacri in movimento (che vengono “calate e riposizionate”
in chiesa e che durante le Processioni vengono “alzate”, “ballano”,
“corrono”, “girano” e si “muovono” in ogni direzione),
Tradizioni orali, antiche/nuove/dismesse.


Copyright © 2017 IRAMIC. Tutti i diritti riservati. Vietata la riproduzione di immagini e testi.

Site Map